Banaby.it   »   Scelta del colore della stanza dei bambini

Scelta del colore della stanza dei bambini

Quando arredi la stanza dei bambini, scegliere il suo colore è una delle cose più importanti. I colori influenzano l'umore, lo stato mentale generale e la capacità di concentrazione del bambino. Secondo un sondaggio condotto sui bambini, i bambini preferiscono i colori caldi a quelli freddi, quindi non esitare e lascia che tuo figlio scelga il colore per la propria stanza, ti aiuterà a conoscerne meglio la natura. Organizzando una stanza di un certo colore, puoi tranquillamente calmare il bambino o, al contrario, renderlo più attivo.

Il colore rosso supporta la nostra autostima, ci rende più audaci, più attivi. Se hai un bambino che ha un problema di apprendimento - semplicemente non vuole, dipingi il suo muro rosso nella zona di studio. Ma non è appropriato posizionare il rosso nella stanza di un bambino irritabile, potrebbe essere eccessivamente irritante. Se a tuo figlio piace il rosso, potrebbe indicare un aumento del dominio e dell'egoismo.

L'arancione ha effetti simili al rosso, quindi fai attenzione a non mescolare troppo rosso. È un colore molto attivo, promuove vitalità e salute. La forte azione dell'arancia può incoraggiare i bambini a essere ribelli e iperattivi. È un'energia calda, positiva e gioiosa. È preferito da persone socievoli, estroverse e avventurose.

Il colore rosa è esclusivamente per le persone che hanno caratteristiche estremamente femminili. Simboleggia il cuore e l'amore, senza forte passione e sessualità. È amata da persone che sentono il bisogno di protezione e amore. Sono personalità più tenere, sognanti, sentimentali e sensibili - come la tua principessa.

Il colore giallo esalta, riscalda e incoraggia. Ha un effetto positivo sulla memoria e sull'apprendimento, favorisce la concentrazione. Ha un effetto positivo sulla depressione. Possiamo usare i loro effetti per aumentare la fiducia in se stessi e l'ottimismo. Se a tuo figlio piace questo colore, potrebbe avere la tendenza a sopravvalutare se stesso.

Il colore ideale per camere da letto e camerette è il verde . È un sedativo garantito, calma la mente sovraccarica. Ad esempio, gli elementi gialli dovrebbero essere utilizzati per la tabella di studio per rendere il bambino più attivo. Poiché ha effetti calmanti, è adatto a persone nervose e coliche. Le persone amate da idee e percorsi lo adorano.

Se hai un bambino iperattivo, Blue sarà un'ottima scelta. Il blu ha l'effetto esattamente opposto rispetto al rosso. Stringe, lenisce e si raffredda. Evoca in noi un sentimento di pace, sicurezza e depressione. Le persone deboli dovrebbero evitare questo colore. Il blu aiuta le persone distratte, stressate, depresse o hanno problemi di concentrazione. Le persone che scelgono il blu amano la pace e la tranquillità, sono pacifiche e non amano i litigi.

Ai bambini piace molto il colore Viola . È perché sono ancora emotivamente e mentalmente immaturi. È adatto usare il viola per colpire i bambini che sono iperattivi e in situazioni stressanti. Il viola aiuta a sviluppare capacità creative, ispirazione. Le persone che sono dipendenti e con problemi di salute mentale dovrebbero evitarlo. Gli amanti di questo colore sono generalmente persone molto sensibili, solitari e individualisti.

Il marrone è preferito dagli individui che sentono di perdere terreno, è il colore della nostalgia, ma anche della praticità, della certezza della responsabilità e della solidità.

Nero, grigio e bianco sono chiamati colori incolori. Il bianco è un simbolo di purezza, innocenza e nobiltà. Le persone a cui piace questo colore tendono ad avere perfezionismo, idee e piani audaci. Sono aperti e propositivi. Sono caratterizzati da affidabilità e capacità di pianificare bene. All'interno, il bianco raffredda tutte le sfumature di colore. Il nero è in contrasto con tutto ciò che è colorato, luminoso e gioioso. Simboleggia la tristezza, l'oscurità e la solitudine. Una grande passione per i punti neri nella paura, nella nevrosi, nella depressione e mostra il desiderio di chiudersi e nascondersi da influenze esterne. La sua preferenza punta a comportamenti compensativi di natura estrema. Il colore grigio è usato dalle persone che vogliono prendere le distanze e nascondersi. Queste sono persone che hanno bisogno di prendere le distanze per trovare stabilità interiore.